Un’esplosione di verde a perdita d’occhio costituisce il Giardino del Podere Montorgialino. Dalle finestre degli appartamenti, dall’ampia piscina posta in cima ad una collinetta, da qualsiasi punto ci si trovi, la natura circonda lo sguardo. Il prato curato e rigoglioso, lascia spazio al vasto uliveto con cinquecento piante e alla macchia rigogliosa di rosmarino che profuma l’aria. Quindi si giunge al bosco, tipicamente mediterraneo, popolato di colorati corbezzoli, lecci, querce, ginepri e da animali che sembrano godersi il silenzio e la serenità del luogo.